Traccia numero 3 #track4

La moda del ritorno (Ft Fabrizio Bosso) 

Sono scivolato nel paniere della moda
non volendo vi ho distrutto un pò di uova
quindi ieri notte ho fatto il mio dovere giovanile
e sono entrato in una donna nuova

calici di fiabe raccontavo mentre mi teneva
il quinto polso in modo magistrale
io cercavo disperatamente di spiegarle
differenza tra mottetto e madrigale

cantano i feroci ciarlatani mentre sotto il letto
c’e’ uno scarafaggio che si lagna
poveri caproni di montagna quarant’anni spesi
perchè mamma ha fatto la lasagna

tecniche avanzate di miseria
l’osteria oggi chiude presto che ha finito la goduria
ma possiamo offrire un incertezza
e semmai come digestivo una bella fetta anguria

Ë tutto molto molto relativo
Ë tutto molto molto molto molto relativo
Ë tutto molto molto relativo
Ë tutto molto molto molto molto poco positivo!

tutto molto molto relativo
condizione esistenziale per cui rido e ci convivo
ogni giorno sembra un giorno nuovo
perchË ieri Ë gia passato e quindi non Ë evolutivo

rivoluzionari ben vestiti incravattati
nella praterie dell’epoca binaria
giro giro tondo do la mano a un vagbondo
ed organizzo una convention straordinaria

homo dai ribellati all’evolversi dei fatti
indiscutibilmente scritto dalle fate
mentre cerco soluzioni utili al dilemma
me ne vado a mare tanto c’è l’estate.

Comprerò quei salvagente con la paperella
e me ne vado sulle spiaggie di livorno
tornero’ ma sarà troppo tardi
perché sara già passata questa moda del ritorno

Ë tutto molto molto relativo
Ë tutto molto molto molto molto relativo
Ë tutto molto molto relativo
Ë tutto molto molto molto molto POCO POSITIVO!

La Moda Del Ritorno presentata alla Feltrinelli di Torino nell'Autunno del 2011

 

Credits “La moda del Ritorno” 

 

Voce e Flauto Traverso  Giovanni Block

Basso Elettrico  Ron Grieco

Baby Bass Dudu Penz (La moda del ritorno)

Chitarre elettriche e classiche  Giancarlo Bianchetti

Chitarre acustiche  Alessio D’Amaro, Simone Sessa

Pianoforte e Organi  Daniel Bestonzo

Synth e Rhodes  Carlo Castellano

Batteria  Juan Carlos Calderin

Congas, Bongos e Timbales  Juan Carlos Calderin

Shakers, Guiro e Triangolo  Vito Miccolis

Vibrafono, Xilofono e Marimba  Pasquale Benincasa

Trombone e Tromba  Luca Begonia

Sax Alto Baritono Tenore Paolo Parpaglione

 

Special Guests:

Tromba e Flicorno  Fabrizio Bosso

Arrangiamenti  Giovanni Block, Josh Sanfelici

Produzione artistica  Josh Sanfelici e Giovanni Block

Registrazioni, mixaggio e mastering Josh Sanfelici @ Orange Room Studio Torino

 

Il giro armonico di Notte da cantautore è un regalo del suo amico Claudio Coltorti

Prodotto da Ettore Caretta

Di seguito ripercorro cronologicamente le evoluzioni del brano.
Da Casa Sole (Napoli) all'Orange Studio di Torino con Fabrizio Bosso.
Passando per versioni live e studio vari.
Dalla prima track strumentale del 2008 a quella definitiva del 2011.
Può essere interessante conoscere i back stage sonori delle canzoni,
per farvi una idea di come tutto si trasformi..

Alcuni frammenti di vita di studio. Come potete immaginare dietro una canzone c’e’ un lavoro enorme ma anche tanti giorni di divertimento. 

Spero che questi piccoli clip rubati durante le riprese de “La moda del ritorno” vi emozionino come oggi emozionano me.